Depilarsi in gravidanza La ragione principale che spinge le donne a depilarsi è soprattutto di ordine estetico. I peli crescono più abbondantemente durante la gravidanza e questo può infastidire molte di voi. Con il pancione la depilazione può trasformarsi in una missione... quasi impossibile!

 

Rasoio o cera fredda? Come depilarsi durante tutta la gravidanza?

Col passare dei mesi il vostro ventre si arrotonda graziosamente, e da un po’ di tempo non riuscite più a vedere i vostri piedi interamente. La parte inferiore del vostro corpo è diventata quasi inaccessibile. La data del termine si avvicina e voi desiderate depilarvi prima del parto? Allora, come fare per sbarazzarsi di questa foresta vergine in piena espansione? Ad ognuna il suo metodo depilatorio. Certo, ci sono metodi più usati e più sani, ma la regola di base è avere un appoggio stabile - se volete depilarvi da sole -, altrimenti potrete sempre chiedere l'aiuto di qualcuno. Durante la gravidanza, con la ricrescita dei peli molto più rapida, è meglio scegliere un metodo diverso dal rasoio. Il rasoio taglia il pelo a fior di pelle, ed i peli ricrescono più abbondantemente nei giorni successivi alla rasatura. Questo metodo è sicuramente più rapido, indolore ed economico, ma comporta qualche restrizione. Sarà infatti difficile per voi rasarvi praticamente ogni due giorni. Poco importa la frequenza della crescita dei peli, la depilazione con la cera resta la più appropriata. Scegliete però la cera fredda, perché la cera calda rompe i vasi sanguigni e in gravidanza, a causa dei problemi circolatori, rischia di lasciare dei segni sulla vostra pelle. Detto questo, la depilazione con la cera è la migliore soluzione per la ricrescita tardiva dei peli, depilazione definitiva con il laser o elettrica a parte, che però è sconsigliata durante la gravidanza.

La depilazione con il laser o l’estetista? Non è ancora stato provato che le radiazioni del raggio laser possano avere un’incidenza sul vostro feto. Nel dubbio, meglio applicare il principio di precauzione: aspettate la nascita del vostro bambino prima di scegliere questo metodo. È importante sapere che anche se non riuscite a raggiungere alcune parti del vostro corpo, potete fare ricorso all’estetista, o chiedere l’aiuto di un’amica o di vostra sorella.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.