Sono incinta? i segni rivelatori Sono incinta? Questa domanda te la poni da più di una settimana. Non è la prima volta che il tuo ciclo arriva in ritardo. Allora, falso allarme o no? Quali sono i segni che ti avvertono di una gravidanza? Sbalzi di umore, gonfiore, il seno è turgido e doloroso; questa è la volta buona. Senonchè il giorno seguente, “patatrac!” Le mestruazioni sono di ritorno. É vero che senza il famoso test di gravidanza, è difficile sentire la gravidanza dal primo giorno. Ogni donna avverte i propri segnali! Senza contare che l’intensità di questi indizi varia ancora da una donna all’altra. Ci sono comunque alcuni segnali ai quali puoi prestare tutta la tua attenzione. Come sapere se sono incinta? In caso di gravidanza, sarai portata ad avere diversi cambiamenti, non soltanto fisici ma anche emozionali. Possono imporsi con forza o al contrario restare molto discreti. Il più evidente e il più visibile resta l’assenza delle mestruazioni. Se sei regolare come un orologio ed hai un ritardo di più di una settimanapuoi già fare un test, in caso tu abbia avuto rapporti non protetti. Ma attenzione alle false gioie! Un ritardo nelle mestruazioni può essere il risultato di altri fattori fisici e/o psichici che influenzano il tuo equilibrio ormonale: stress al lavoro, choc emozionale, regime alimentare o malattia. Un test di gravidanza può aiutarti a confermare o confutare il tuo stato. Può succedere che le mestruazioni arrivino appena dopo il test, come per mostrarti che la pressione è scesa. Incinta? Ascolta il tuo corpo! Ti conosci a memoria. Sei capace di percepire il minimo cambiamento nel tuo corpo. Questa intuizione può servirti per sapere se sei incinta. Alcuni indizi possono metterti sulla buona strada: mal di testa, mal di pancia, costipazione o diarrea, mal di schiena, voglia costante di fare pipì, dolore al seno... è il tuo seno che ti indicherà uno dei segnali più visibili fin dai primi giorni della gravidanza. Il seno sarà gonfio e doloroso... si sta già preparando all’arrivo del bebè, aumentando di volume e mettendo in moto la macchina dell’allattamento! Succede anche che i capezzoli siano più scuri. Ti senti gonfia? Questa sensazione è simile a quella che provi quando arrivano le mestruazioni. Sono gli ormoni che provocano questi sintomi: se pensate che ci siano delle possibilità di essere incinta, un test di gravidanza è il modo migliore per avere una risposta sicura. Una volta effettuato, aspetta qualche giorno prima di consultare il medico per avere il verdetto scientifico. E se la risposta è positiva, comincerai con il piede giusto il seguito della tua gravidanza.  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.