Masturbazione e gravidanza: stop ai tabù!

Per alcune coppie la gravidanza ha un impatto minimo sulla sessualità, ma molto più spesso i rapporti sessuali sono modificati. Il ventre si arrotonda e occupa sempre più spazio, cosa che rende alcune posizioni sessuali scomode. Il desiderio può affievolirsi. Ma la gravidanza è anche un’occasione unica di re-inventarsi la sessualità, in due o… da sole!

La gravidanza influenza la libido della donna

Nel primo trimestre di gravidanza la futura mamma soffre frequentemente di

nausee

, dolori al seno, fatica. Insomma, il desiderio non è sempre di casa! Anche se non esistono regole in materia, a partire dal secondo trimestre, la libido delle donne incinte può conoscere un picco! La dilatazione dell’

utero

e del

perineo

costituisce uno stimolo fisiologico importante. La frequenza delle voglie sessuali della futura madre può salire alle stelle… a tal punto da stancare il compagno. Allora perché non soddisfarsi da sole? Non è il caso di colpevolizzarsi, il piacere solitario non è nocivo al tuo bambino, al contrario!

Masturbarsi incinta è permesso!


Associata alla colpevolezza, la masturbazione della donna incinta si consuma nel timore: “Partorirò prematuramente, l’orgasmo provoca delle

contrazioni

…”. Nulla di quanto si dice si verifica! D’accordo, l’orgasmo provoca delle contrazioni dell’utero. Ma queste contrazioni banali e senza conseguenze sono diverse da quelle del travaglio del parto, dato che sono ascendenti (l’obiettivo principale è quello di aspirare lo

sperma

). Lo sapevi? L’orgasmo libera le

endorfine

, ormoni del piacere e della felicità che fanno star bene il tuo bambino. Allora, masturbati senza timori!

La masturbazione come alternativa alla penetrazione

Non tutte le future mamme vedono le loro voglie sessuali aumentare di colpo. In alcune, al contrario, si mettono in letargo. La secchezza vaginale non è rara nel corso della gravidanza, il corpo cambia, la penetrazione può essere allora meno piacevole, o addirittura dolorosa per la donna. Non è questa una ragione per fare un voto di castità… e la tenerezza e la sensualità allora? Un rapporto sessuale senza penetrazione offre molte possibilità! Carezze maliziose, massaggi, masturbazione reciproca… Il piacere non nuoce alla salute del feto! La cosa più difficile è trovare una posizione che ti soddisfi e non ti stanchi… e che piaccia anche al tuo lui! Potete riscoprire la sessualità e il piacere in modo diverso, e la vostra intimità potrà così essere rinforzata e cambiata! Fare sesso durante la gravidanza mantiene viva un’intimità amorosa che sarà benefica all’equilibrio della coppia, dopo l’arrivo del bebè. Vivi la gravidanza come una seconda luna di miele, il momento di tutte le possibilità! E non dimenticare che, durante la gravidanza, alcune donne conoscono il loro primo orgasmo! Allora, approfittane!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.