Quando si è incinta, si può fare tutto?

Le notti calde e sensuali, le conoscete. Ma da quando siete incinte, esitate a lasciare libero corso alla vostra sessualità perché temete di causare problemi o dolore al bebè. Allora, potete fare tutto senza rischi?

A volte calda, altre fredda, la tua libido ti gioca brutti scherzi. Ma sei sempre ok per quanto riguarda le notti fantasiose a due: posizioni diverse, sesso orale, accessori… niente può fermarti. Ma le cose sono cambiate, sarai presto mamma e non vuoi assolutamente causare un danno al bebè.

Quali pratiche sessuali conservare durante la gravidanza? 

Incinta, puoi scegliere più o meno qualsiasi posizione. Tra l’altro, il kamasutra della gravidanza non ha quasi più segreti per te. Allora, a parte alcune posizioni da evitare, perché stancanti o perché esercitano una pressione sul tuo ventre – cosa negativa per il bambino – puoi lasciarti andare. Per le meno esperte, sappiate che la posizione del missionario è sconsigliata, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza. È preferibile privilegiare le posizioni in cui ti senti a tuo agio, di lato per esempio. Per quanto riguarda altre pratiche, quali il sesso orale, non ci sono controindicazioni. D’altronde, il sesso orale non pone alcun pericolo per te o per il bambino. Dato che il bambino è ben protetto nell' utero, non rischia di essere disturbato. Ma cerca comunque di essere a tuo agio.

I sex toys sono sempre i benvenuti, ad eccezione di quelli che veicolano onde elettriche, come i vibratori, perché queste onde sono nefaste allo sviluppo del bambino. Molte donne ammettono di scoprire o riscoprire la sodomia durante la gravidanza. Questa pratica, ancora tabù, non presenta rischi per il bambino. Ciononostante, una buona idratazione è necessaria prima della penetrazione, per ridurre il rischio di irritazione e di dolore. Questa pratica è sempre più adottata dalle donne incinte. La vagina, le labbra e il seno sono le zone più erogene del corpo durante la gravidanza: carezze e massaggi sono sempre permessi. Tuttavia, il tuo partner dovrà fare attenzione a non esercitare una pressione troppo forte durante i massaggi, perché possono rivelarsi dolorosi. Alcuni olii essenziali, troppo concentrati, sono da bandire. Per il resto, non ti rimane che approfittare delle tue notti d’amore, evitando gli eccessi! 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.