Le visite prenatali

Le visite prenatali, sette in tutto, sono non soltanto obbligatorie, ma indispensabili durante la gravidanza.

Sette visite prenatali durante la gravidanza

Per la tua prima visita, prepara una lista delle domande che ti preoccupano. Stabilisci anche una sintesi delle tue malattie passate, i tuoi interventi chirurgici e i problemi ginecologici vari. Sappi che il medico ti interrogherà sulla vostra famiglia per prendere in considerazione gli antecedenti medici. Questa prima visita deve avere luogo entro la fine del terzo mese di gravidanza. Durante le visite prenatali, il tuo medico verificherà lo stato di salute del tuo collo dell’utero, controllerà l’aumento del peso, e misurerà il peso e le dimensioni del bebè, oltre alla sua posizione.

Il libretto di gravidanza

Il libretto di gravidanza e' un protocollo regionale che comprende tutti gli esami ai quali la donna in gravidanza deve sottoporsi. Questi esami sono gratuiti e devono essere prenotati solo presso strutture pubbliche.
Le signore devono presentarsi presso il consultorio del distretto di appartenenza munite di: •Libretto Sanitario cartaceo, •STP (per gli stranieri che non hanno il libretto sanitario), •Documento d'identità, •Risultato del test di gravidanza effettuato presso un laboratorio d'analisi, sia pubblico che privato, attestante lo stato di gravidanza. Non fa fede il test acquistato in farmacia.
Tutte le donne in gravidanza hanno diritto ad essere assistite gratuitamente presso i consultori familiari, anche se non usufruiscono dell'assistenza sanitaria. E' necessario recarsi al Consultorio per potere ritirare il libretto regionale che consente di effettuare gratuitamente tutti gli esami necessari. Bisogna conservare il libretto per tutta la gravidanza e portarlo ad ogni controllo presso il consultorio. E' consigliabile effettuare controlli ripetuti presso il Consultorio per verificare sia lo stato di salute della mamma - attraverso gli esami del sangue, la misurazione della pressione, il rilievo del peso corporeo - sia lo sviluppo ed il benessere del bambino - attraverso la visita ostetrica e le ecografie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.