Carne, pesce e le proteine essenziali alla gravidanza

Durante la gravidanza, non bisogna trascurare nulla. Le proteine contenute nella carne e nel pesce, essenziali allo sviluppo del vostro bambino, ed ugualmente importanti per il mantenimento di una buona salute generale della donna incinta, sono più che necessarie. Seguite i nostri consigli!

 

Dove trovare le proteine essenziali alla mia gravidanza?
Quando andate a fare la spesa, non dovete dimenticarvi di fermarvi al banco della carne e del pesce, perché le proteine essenziali si trovano qui. A cosa servono esattamente le proteine durante la gravidanza? Tutto quello che mangiate è trasmesso al vostro bimbo. Le proteine, ricche di acidi grassi essenziali, sono incaricate della fabbricazione dei tessuti, muscoli e organi di vostro figlio. Senza di esse, lo sviluppo e la crescita del vostro bebè sarebbero seriamente compromesse. Esse trasportano gli acidi grassi essenziali necessari, per mamma e bambino, per l’energia del corpo e la buona salute della pelle. Le proteine trasportano le vitamine liposolubili, ossia le vitamine B (B6 e B12 principalmente) e D, indispensabili per il buon funzionamento del corpo. Inoltre, la carne e il pesce sono delle fonti ricche di zinco, questo minerale è importante per la moltiplicazione cellulare, il sistema immunitario e la crescita del vostro bebè.

Come scegliere le buone proteine per la gravidanza?
Le proteine di migliore qualità sono quelle di origine animale. La carne e il pesce sono ricchi di proteine essenziali. Allora, non trascurateli nella vostra alimentazione di donna incinta. Vitello, agnello, pollo, maiale... potete consumare tutto, e ve lo consigliamo, perché vi apportano molti benefici. Tuttavia, è imperativo mangiare carni e pesci ben cotti, per evitare qualsiasi rischio di toxoplasmosi e listeriosi. Quindi, sono vietati il carpaccio e le bistecche al sangue! Preferite le carni magre, perché l’eccesso di grasso è negativo per il peso. Le interiora non sono vietate. Il fegato di vitello o di maiale è una fonte eccellente di zinco e ferro, indispensabili alla fabbricazione dei globuli rossi. Per quanto riguarda il pesce  privilegiate il salmone, la sardina o ancora lo sgombro, perché ricchi di proteine essenziali, ma anche di calcio. Inoltre, l’olio di fegato di merluzzo, per esempio, è eccellente in termini di proteine e di grassi essenziali allo sviluppo del bebè. Il calcio è essenziale alle ossa del vostro bambino, e alle vostre, che devono sostenere il peso del bebè. Tuttavia, come per la carne, abbandonate i menu a base di pesce crudo o cotto parzialmente, come il sushi o il surimi, pericolosi durante la gravidanza. Non dimenticate di verificare la data di scadenza all’acquisto e preferite il filetto. Buona spesa!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.