Sogni ed incubi, il sonno delle donne incinte può essere agitato!

Addormentarsi e sprofondare nel sonno quando si aspetta un bambino può riservarci qualche sorpresa. I sogni e gli incubi fanno spesso capolino, ma sono diversi a seconda del periodo della gravidanza?


Interpretare i sogni durante la gravidanza

I sogni che ci trasportano e ci mettono di buon umore non appena apriamo gli occhi sono davvero ottimi per il morale. Che bello poter immaginare, durante la notte, il bebè che aspettiamo con tanta impazienza e che ci riempie di gioia! I sogni hanno il merito di lasciarci credere che ha gli occhi del suo papà e i capelli della sua mamma. Anche se la gravidanza non è una fabbrica dei sogni, una futura mamma è molto più sensibile all’ambiente che la circonda ed è attenta ai propri sentimenti. I simboli non sono sempre evidenti e a volte bisogna regredire alla propria infanzia per trovare il giusto significato. Le interpretazioni sono essenzialmente basate sulle relazioni con la madre e con i fratelli e le sorelle. Una psicoterapia può essere utile ad alcune di noi per ritrovare un sonno riparatore.

Gli incubi in gravidanza…

L’ultimo trimestre della gravidanza sembra essere il momento più prolifico in materia di sogni. Succede che la gravidanza faccia riemergere delle angosce e l’aggressività radicate nel più profondo di noi stesse. Gli incubi si fanno numerosi. Sognare di strangolare dei bambini appena prima delparto non è certo rassicurante, ma è un incubo abbastanza ricorrente. Nell’ultimo mese, la separazione madre-figlio non è lontana e sognare situazioni sanguinose o di perdere una parte di sé, come il ventre, è piuttosto normale.

Sogni senza limiti per le donne incinte

L'immaginazione è senza limiti e, durante la gravidanza, può farci brutti scherzi. Gli stereotipi non sono rari. Il fatto che la donna cambi di statuto e diventi madre genera dei sogni che rappresentano spesso questo cambiamento di stato. La paura e l’emozione che procura questo cambiamento sono il motore di questi sogni. Mentre alcune immaginano un uccellino che esce dal guscio o ancora si vedono partorire tra le nuvole, altre sognano di gestire un orfanotrofio di bambine!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.